alieno-noblogs

Folk devil ovvero i mostri

Posted: luglio 5th, 2011 | Author: | Filed under: note a margine | Tags: , | 1 Comment »

Il folk devil, che in italiano potremmo tradurre con mostro,  è utilizzato negli studi sociali allo scopo di definire una persona o un gruppo di persone che sono evocati nel chiacchiericcio popolare o dai media come estranei e devianti dalla norma e quindi facilmente messi all’indice e considerati pericolosi corpi estranei rispetto alla società.

L’avocazione di questi mostri viene associata a reati e/o di altri tipi di problemi sociali, l’obbiettivo non è mai quello di capire, cosa che richiede l’analisi del contesto e delle eventuali richieste o problematiche, ma sempre quello di: stigmatizzare, prendere le distanze, attestare stima a chi difende l’ordine costituito.
Non a caso nella pagina di wikipedia dedicata al folk devil si fa riferimento a quello che in italiano si chiama capro espiatorio.

In Italia ci sono delle casistiche ben precise che rendono sempre bene e con il tempo si sono affermate come dei meme per cui talvolta il significato originario del termine si è perso, per verificare basta leggere nell’elenco che segue (suscettibile di implementazione e modifiche) il contesto di riferimento e la definizione del termine presa da wikipedia.

  • Se durante una manifestazione un gruppo reagisce con violenza alla violenza trattasi di:
    black bloc
  • Se un piccolo gruppo manifesta in aree urbane e allontana i giornalisti trattasi di:
    squatter
  • Se il gruppo manifesta principalmente utilizzando dei computer trattasi di:
    hacker
  • Se il gruppo manifesta in prossimità di impianti e/o eventi sportivi trattasi di:
    ultras
  • Se durante una manifestazione antecedente al 1990 un gruppo reagisce alla violenza trattasi di:
    autonomi

Continua…


One Comment on “Folk devil ovvero i mostri”

  1. 1 Via leonardo said at 3:45 pm on luglio 5th, 2011:

    Leggendoti dopo il blog di
    http://leonardo.blogspot.com/2011/07/tutti-matti-per-bb.html
    ho pesato che potresti mettere anche anarco-insurrezionalisti