alieno-noblogs

FaceTime ingannevole?

Posted: 14 Novembre, 2010 | Author: | Filed under: note a margine | Tags: , , , | Commenti disabilitati su FaceTime ingannevole?

Nei giorni scorsi sulle televisioni del bel paese passava una pubblicità che riguarda la nuova versione del gingillo di casa apple, sto parlando del iPhone 4G.

Nei vari spot si vede una video chiamata “ricca di dettagli” e che trasmette “vivide emozioni” come esempio riporto alcuni frame:

fin vien da pensare che non sia nulla di eccezionale, trattandosi di uno smartphone, evoluzione del più noto videofonino, ci mancherebbe che non facesse le “video chiamate” ma a ben vedere alla fine dello spot compare la  dicitura “FaceTime richiede iPhone 4 e connessione Wi-Fi”…

Io mi sono domandato ma se è una video chiamata perché connessione Wi-Fi?

La risposta credo che sia che per ottenere il passaggio dati “fluido” è necessario una quantità e qualità di banda che non è normalmente disponibile sulla rete di telefonia mobile per cui si deve appoggiare alla tradizionale rete dati/telefono, per capirci almeno ad una adsl ma a questo punto pubblicizzare un telefono cellulare come videofonino che per esser tale ha bisogno di una accesso rete diversa da quella della telefonia mobile non è ingannevole?

Probabilmente no, grazie alla dicitura esplicitata nello spot tuttavia è poco corretto sopratutto perché a chiusura dello spot, dopo il logo della mela morsicata compaiono i brand delle compagnie di telefonia mobile (3, Tim e Vodafone) che vendono iPhone con contratti annesso contratto telefonico.

Del resto c’è da dire che quella della video chiamata è solo uno dei “problemi” degli oggetti apple che nulla possono contro il feticismo irrazionale di posseder un oggetto di moda.


Comments are closed.